NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

BlogScintille di Esperienza

Cascata

Tre cose che devi sapere prima di iscriverti a qualsiasi corso

corsi
I corsi motivazionali o di introspezione stanno ormai crescendo come funghi. Ce ne sono di tutti i tipi, di tutti i livelli e trattano gli argomenti più impensabili. Si va da un normale corso di yoga o di training autogeno, per passare alle varie espressioni dell'anima, fino ad arrivare a tematiche e corsi più spinti, come può essere l'apertura del terzo occhio, il risveglio del potere femminile, ecc.

Ma come si fa a sapere se un corso fa al caso nostro? E soprattutto come faccio a sapere se si tratta davvero di un corso "innocuo" o se invece dietro al paravento del corso si nasconde qualcosa di più inquietante come l'affiliazione a gruppi da cui poi è impossibile o molto difficile uscire?

 Per esperienza personale posso dire che questa è fondamentalmente la paura che frena le persone dal frequentare qualsiasi cosa che vada al di là delle loro abitudini quotidiane. E non è una paura ingiustificata, anzi. Però il fare di questa paura il vessillo di tutte le scelte, questo non solo non è giustificato, ma risulta essere nocivo proprio per quei corsi e quei professionisti che non hanno nulla a che vedere con tutto questo.

Il mio corso Saper Parlare Saper Vivere, che io considero il fiore all'occhiello della mia attività, un corso che ha alle spalle dieci anni di studio e di approfondimento e che si propone di migliorare l'aspetto verbale della vita di tutti semplicemente con dei piccoli semplici esercizi che non hanno nulla di fuorviante, è stato spesso oggetto di critiche così gratuite e talmente spinte che mi sono chiesta se la vera setta non è in realtà costituita proprio da quelle persone che, per partito preso, senza vagliare le informazioni, giudicano una cosa nuova (qualsiasi cosa nuova) come potenzialmente pericolosa e dalla quale stare alla larga.

Per questo motivo ho deciso di indicarti alcune caratteristiche che, secondo me, in base anche agli innumerevoli corsi che ho frequentato, possono fare di un qualsiasi corso un valido corso.

1)  Controlla la qualifica dell'insegnante. Se è un professionista metterà a tua disposizione il suo curriculum o la sua biografia. Ti farà sapere dove e con chi si è preparato per diventare ciò che è diventato. Meglio ancora se ha una laurea compatibile con ciò che sta insegnando. Se ha un sito internet guarda se tiene un blog e leggi i suoi articoli. Non so spiegarti il meccanismo psichico che governa la scrittura, ma so per certo che se un autore è sincero quando scrive, il lettore questo lo percepisce.

2)  Controlla l’entità delle parole che vengono usate per pubblicizzare il corso. Se si ripromette di cambiare l’intero mondo, se sembra che solo lui o lei sia il detentore di questo segreto, se parla di visioni collettive, di chiamate universali, di connessioni, di concetti troppo al di fuori della portata del singolo, allora è meglio avere degli altri elementi concreti prima di poter decidere se partecipare o meno.

3)  Senti le opinioni di chi ha già partecipato al corso. Abbiamo la fortuna di vivere in un’era in cui tutto ciò che fa il singolo è alla portata di tutti. I social sono un veicolo potentissimo di informazioni che ti possono aiutare. Io sono del parere che anche qui valga la regola dello scrittore che ti ho esposto sopra: se chi scrive è sincero, in qualche modo si percepisce. Se vedi commenti di persone soddisfatte valuta se si tratta di una soddisfazione generica o se invece dicono concretamente in cosa le ha aiutate il corso. Una cosa molto importante da considerare, che invece molto spesso viene ignorata, è questa: se il profilo della persona che scrive non riporta l’immagine della persona ma una foto generica, anche questo non depone a favore di chi scrive.   

Oltre a tutto questo io consiglio sempre di fare un'ultima cosa, non meno importante delle altre: mandare una mail con una richiesta ulteriore di informazioni. Hai visto la locandina o il post, hai visto il sito internet, hai visto la faccia di chi tiene il corso e ora hai bisogno di vedere se risponde alla mail e come risponde. Anche in questo caso valuta le parole che usa. Se ti promette una vita radicalmente diversa dopo aver partecipato al suo seminario, allora forse sta promettendo troppo. Se al contrario ti illustra approfonditamente il suo metodo, ti fornisce un programma dettagliato, e, se si tratta di un corso di diverse settimane, ti fa fare una prima seduta conoscitiva, dopo la quale puoi decidere in tutta libertà se rimanere o andartene, allora, molto probabilmente sei di fronte a un professionista che ama il suo lavoro e il corso che propone potrebbe essere davvero l’aiuto che stai cercando.   

Letto 484 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Cerca nel Blog