NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

BlogScintille di Esperienza

Cascata

corsi
I corsi motivazionali o di introspezione stanno ormai crescendo come funghi. Ce ne sono di tutti i tipi, di tutti i livelli e trattano gli argomenti più impensabili. Si va da un normale corso di yoga o di training autogeno, per passare alle varie espressioni dell'anima, fino ad arrivare a tematiche e corsi più spinti, come può essere l'apertura del terzo occhio, il risveglio del potere femminile, ecc.

Ma come si fa a sapere se un corso fa al caso nostro? E soprattutto come faccio a sapere se si tratta davvero di un corso "innocuo" o se invece dietro al paravento del corso si nasconde qualcosa di più inquietante come l'affiliazione a gruppi da cui poi è impossibile o molto difficile uscire?

Pubblicato in Scintille di Esperienza
Lunedì, 16 Maggio 2016 09:18

E tu, che lavoro vali?

tesoroIl motivo per cui nel mondo del lavoro si incontrano innumerevoli difficoltà di relazione (e non solo!) è dato dal fatto che tendiamo a indentificare la persona con il ruolo che svolge all’interno dell’azienda e ancora di più con le mansioni che compie. Invece le due cose sono distinte esattamente come due linee parallele. Non si incontrano mai. Il valore intrinseco, quello sacro e inviolabile di una persona non ha nulla a che vedere con il ruolo che svolge dentro le mura dell’azienda. Chi non riesce a suddividere le due entità è destinato ad una vita lavorativa di schiavitù.

Pubblicato in Scintille di Esperienza
Mercoledì, 22 Luglio 2015 10:20

Dedicato a te che "non sai" parlare

Caro amico/a balbuziente, questo post è interamente dedicato a te.

Prima di dirti quello che ho dentro, voglio che tu sappia che sono onorata di poterti scrivere e di poter ricevere la tua attenzione.

Non ho la presunzione di “guarirti”, né posso in alcun modo alleviare la tua sofferenza, quella stessa che ti ha suggerito di comportarti così quando devi parlare davanti a qualcuno, fosse anche solo per dire “Buongiorno”.

Pubblicato in Scintille di Esperienza
Venerdì, 10 Luglio 2015 11:37

Attività in pending

Ogni parola che dici è il risultato del tuo pensiero. Quando pronunci una parola qualsiasi, esprimi e materializzi un “qualche cosa” che fino a quel momento era rimasta solo nella tua mente, dentro di te. Ora quell’idea, quel concetto, quel “qualche cosa” non appartiene più solo a te, ma è condivisa con altri. Ebbene, da quel momento in poi è come se un filo invisibile legasse te alla parola che hai detto e gli effetti che produce quella parola ti ritornano attraverso quel filo.

Pubblicato in Scintille di Esperienza

Cerca nel Blog